21

Incunaboli e cinquecentine della Biblioteca Comunale “A. Vergari” di Nardo’

di Marcello Gaballo

Descrizione

E’ solo l’amore che ho per i libri e per la mia città che mi ha spinto a produrre quest’ultimo contributo, frutto di intensa ricerca e continuo confronto, con non poco dispendio di energie fisiche, mentali e pecuniarie, dovendo procurarmi il necessario per adeguatamente e basilarmente informarmi su quanto esiste in commercio sull’argomento. Né ho voluto definire un argomento così importante in poche centinaia di pagine, per le quali molte altre ne occorreranno prima di giungere ad un vero e proprio catalogo delle cinquecentine conservate nella biblioteca comunale Achille Vergari di Nardò – ha dichiarato Marcello Gaballo.

Leggilo perché..

Per scoprire alcuni tesori conservati nella biblioteca comunale Achille Vergari di Nardò,

Curiosità

Con incunabolo (o incunabulo) si intende un libro stampato con la tecnica a caratteri mobili prima dell'anno 1501; il termine deriva dal latino umanistico incunabulum, forma singolare ricostruita per la nuova accezione del latino classico incunabula, soltanto plurale, che significa "in culla".